Messico

messico_cover

PERCHÉ FARE IL VIAGGIO DI NOZZE IN MESSICO?? PERCHÉ IL MESSICO OFFRE TUTTO:
LA STORIA, L’ARCHEOLOGIA, I DESERTI, LE MONTAGNE. PERCHÉ IL MARE HA ACQUE TURCHESI E SPIAGGE CANDIDE DOVE GODERSI ATTIMI DI PURO RELAX. PER IL FASCINO DI UN PASSATO CHE SI ESTENDE DALLE CIVILTÀ PRECOLOMBIANE FINO ALLE ARCHITETTURE COLONIALI SPAGNOLE. PER LE IRRESISTIBILI FESTE DEGLI INDIO, LE PIRAMIDI NASCOSTE NELLE GIUNGLA, LE CITTÀ COLONIALI RALLEGRATE DALLA FARFALLE, IL CIBO PICCANTE, IL PASSATO MISTERIOSO E LE NOTTI FRIZZANTI…
PERCHÉ SARÀ UNA LUNA DI MIELE INDIMENTICABILE!!

messico

Il Messico è un mondo meraviglioso, dove anche i contrasti più evidenti riescono ad avere un loro senso. Spiagge caraibiche e città coloniali, deserti del nord punteggiati di cactus e le aspre montagne della Sierra; maestose piramidi azteche i resti dell’incredibile civiltà Maya immersi nelle fitte foreste tropicali. Un paese dove tutto è sempre pronto a toccarti il cuore, a far nascere un sorriso, a far riflettere.

Dopo Città del Messico, con le piramidi di Teotihuacan e lo straordinario Museo Archeologico, la destinazione turistica più popolare del paese è la penisola dello Yucatan che offre magnifiche spiagge, città coloniali, foreste e meravigliose testimonianze della civiltà Maya.

Oltre a Cancun e Playa del Carmen, tutta l’area è in grado di offrire tantissimo anche al viaggiatore più esigente, spesso a brevissima distanza dai luoghi più frequentati dalla massa.

Assolutamente imperdibile il Chiapas, decisamente da scoprire la Baja California, con le sue bianchissime spiagge, le città dell’argento, i deserti del nord e i meravigliosi paesaggi della Sierra Madre oltre alle straordinarie atmosfere coloniali di Oaxaca.

 

Fuso orario

Il fuso orario rispetto all’italia è da -9 a -7 ore a seconda delle zone del paese.

Prefisso

Il prefisso per chiamare il Messico è +52 seguito dal numero desiderato.

Lingua

La lingua ufficiale è lo spagnolo.

Elettricità

A 110 v e 240 v, consigliabile munirsi di un adattatore.

Valuta

La valuta ufficiale è il peso messicano.

Passaporto con validità di almeno 3 mesi. Il visto non è necessario per i turisti con permanenza inferiore a 90 giorni.

Informazioni sanitarie

Consigliabile evitare le bevande non in bottiglia, il ghiaccio nonché gli alimenti venduti per strada, disinfettare le verdure fresche e la frutta ed è inoltre raccomandabile consumare carne ben cotta.

La cucina messicana è caratterizzata da sapori intensi e vari, per via della gran varietà di spezie utilizzate. Gran parte del cibo messicano odierno è basato su tradizioni pre-ispaniche, comprese quelle azteche e maya, combinate con lo stile culinario introdotto dai coloni spagnoli. I cibi messicani cambiano da regione a regione a causa delle differenze climatiche, geografiche, etniche e, non ultimo, a seconda della maggiore o minore influenza ispanica. Va distinta l’autentica cucina Messicana dalle Cal-Mex (di origine Californiana), Tex mex (di origine Texana) e da quella tipica dello stato USA del Nuovo Messico, che è diventata la più famosa, come i burritos. I piatti più famosi sono i tacos, la salsa guacamole, le tortillas. La bevanda più famosa è la tequila, derivata dalla pianta dell’Agave.

Subtropicale a nord e tropicale a sud. Clima differente tra la costa e le zone interne dello Yucatan. La costa presenta temperature accettabili, con frequenti precipitazioni, all’interno vengono sovente superati i 40°C, ma le notti sono fredde sugli altipiani. La stagione delle piogge va da giugno a settembre.

Abbigliamento

Consigliato l’abbigliamento comodo, sportivo per le escursioni, un cappello e protezione solare.

1º gennaio – Capodanno (festivo ufficiale).

6 gennaio – Festa dei Re Magi, Epifania.

2 febbraio – Festa della Candelora.

5 febbraio – Festa della Costituzione, commemora la proclamazione della Costituzione del Messico, promulgata nel 1917 (festività ufficiale).

14 febbraio – Festa dell’amore e dell’amicizia.

14 febbraio – Fucilazione di Vicente Guerrero.

24 febbraio – Festa della Bandiera, festa dedicata alla Bandiera del Messico.

28 febbraio – Anniversario della morte di Cuauhtémoc.

8 marzo – Festa della donna.

18 marzo – Anniversario della Expropiación petrolera.

21 marzo – Natalicio de Benito Juárez, commemora l’anniversario della nascita del Presidente Benito Juárez (1806) (festività ufficiale).

Settimana Santa, festività pasquali, la data è variabile

30 aprile – Festa del bambino.

1º maggio – Festa del Lavoro, celebra i movimenti sindacali dei lavoratori, più specificatamente i movimenti di Cananea (Messico) del 1906 e Río Blanco Veracruz del 1907 (festività ufficiale).

3 maggio – Festa della Santa Croce.

5 maggio – Cinco de Mayo, commemora l’anniversario della vittoria dell’Esercito Messicano comandato da Ignacio Zaragoza sulle forze francesi nella Battaglia di Puebla del 1862. Questo giorno si festeggia nello stato di Puebla.

10 maggio – Festa della mamma.

15 maggio – Festa del maestro (Toma de Querétaro).

Festa del papà: terza domenica di giugno.

24 giugno – Festa della San Giovanni.

18 luglio – Anniversario della morte di Benito Juárez.

30 luglio – Anniversario della morte di Miguel Hidalgo.

Guelaguetza nella città di Oaxaca de Juárez: si tiene sempre un lunedì.

15 agosto – Festa della Assunzione.

24 agosto – Firma dei Trattati di Cordoba.

13 settembre – Día de los Niños Héroes, si commemorano i Niños Héroes cadetti dell’esercito messicano caduti in battaglia contro gli Stati Uniti.

15 settembre – Festa dell’Indipendenza si commemora la Guerra d’indipendenza del Messico.

16 settembre – Festa dell’Indipendenza o Dieciseis de septiembre

12 ottobre – Día de la Raza.

1º novembre – Giorno dei morti.

2 novembre – Commemorazione dei defunti.

20 novembre – Festa della Rivoluzione Messicana, si commemora l’anniversario dell’inizio della Rivoluzione messicana nel 1910.

1º dicembre – Cambio di Governo, ogni sei anni in questa giornata avviene il passaggio dei poteri tra il presidente della repubblica uscente e quello eletto nelle Elezioni federali del Messico.

12 dicembre – Apparizione della Vergine di Guadalupe.

24 dicembre – Noche Buena, vigilia del Natale.

25 dicembre – Natale – Nascita di Gesù.

28 dicembre – Quinceañera