fbpx
Top

Japan Dream

Viaggio di gruppo con partenza garantita (minimo 2 partecipanti)

Durata: 10 giorni/ 9 notti

Persone: 2 persone in camera doppia

Quota di partecipazione in doppia € 3.200 per persona
con partenza 21 aprile 2019

giappone

Durante la stagione dei Sakura e la Golden week

Yokoso, benvenuti in Giappone! Questo tour di dieci giorni vi porterà alla scoperta di uno dei paesi più affascinanti di tutta l’Asia. La sua storia, le sue tradizioni, la sua cucina attirano e affascinano visitatori da tutto il mondo, e contribuiscono a renderla una delle mete preferite degli ultimi anni. Accompagnati da una guida parlante italiano, si andrà ad esplorare quello che è il volto del Giappone moderno, come Tokyo, passando anche da alcuni luoghi che, invece, rappresentano la sua anima rurale ed autentica, quale Takayama, Shirakawago e Kanazawa. Ci si fermerà, inoltre, presso le incantevoli Kyoto e Nara. E per concludere questo viaggio attraverso le mille sfaccettature del Giappone, si arriverà ad Osaka, la cosiddetta cucina del paese.
Giappone
Giappone

Programma

  • VIAGGIO DI GRUPPO: JAPAN DREAM
    11 giorni/ 9 notti
    con guida parlante italiano e pernottamenti in hotel 4* categoria superior
  • Tokyo
    Arrivo all’aeroporto internazionale di Tokyo. Incontro con assistente parlante italiano e trasferimento presso l’hotel di Tokyo con bus privato. Resto della giornata a disposizione.
  • Tokyo
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida parlante italiano, con la quale andrete alla scoperta di alcuni dei luoghi più imperdibili della capitale giapponese, con l’utilizzo di trasporti pubblici. Prima tappa presso il santuario Meiji, edificato in onore dell’Imperatore e della sua consorte. Passeggiata lungo il distretto coloratissimo di Harajuku e di Omotesando, colmo di ristorantini dove è possibile assagiare snack deliziosi ed originali. Pranzo in ristorante locale.
    Nel primo pomeriggio, visita all’Osservatorio dell’Ufficio Metropolitano del Governo di Tokyo, dal quale, a 202 metri di altezza, si ha una vista mozzafiato su Tokyo. Si prosegue col tempio Asakusa Kannon, uno dei templi più colorati famosi della capitale, nonché uno dei suoi simboli. Al termine della visita, si esplorerà la via commerciale Nakamise, dove è possibile acquistare souvenir e oggetti tipici. Rientro in hotel e resto della serata a disposizione.
  • Tokyo – Kamakura – Tokyo
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida parlante italiano, per dirigersi verso la Stazione di Tokyo con l’ausilio di mezzi pubblici.Partenza in treno locale in direzione di Kamakura, dove si trascorrerà questa giornata, spostandosi da un luogo all’altro a piedi o con mezzi pubblici. Prima sosta presso il santuario più importante di Kamakura: Tsurugaoka Hachimangu. Si prosegue lungo la via Komachi, dove è possibile scorgere un po’ di modernità in questa località che ha conservato il suo sapore classico. Pranzo presso ristorante locale. Nel primo pomeriggio, visita al Grande Buddha: una statua di bronzo alta undici metri e mezzo che si erge davanti al tempio Kotoku-In. Ultima visita di questa giornata al tempio Hase Kannon, rinomato per la sua statua dedicata alla dea della pietà Kannon, ospitata nell’edificio principale del tempio. Coi suoi nove metri, questa statua in legno dorato è una delle più grandi sculture in legno presenti in Giappone. Nel tardo pomeriggio partenza da Kamakura in direzione di Tokyo a bordo di un treno locale.
    Rientro in hotel con l’ausilio di mezzi pubblici e resto della serata a disposizione.
  • Tokyo – Takayama
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento presso la stazione di Tokyo con trasporti pubblici.
    Partenza in direzione di Nagoya con treno proiettile Shinkansen; giunti alla stazione di Nagoya, verrà effettuato il cambio del treno espresso in direzione di Takayama. Prima visita a piedi per prendere familiarità con questa cittadina circondata dai monti e scoprire un altro lato del Giappone.
    Pranzo libero. Visita di Takayama Jinya, oggi un museo, è un’occasione unica per poter osservare da vicino le stanze che, anticamente, venivano utilizzate come uffici, stanze per conferenze, spazi residenziali, ma anche una stanza da interrogatorio. Passeggiata per il quartiere Sanmachi-suji, conosciuto come piccola Kyoto; tra vicoli e antiche dimore, si avrà davvero l’impressione di essere ritornati indietro nel tempo. Nel tardo pomeriggio heck-in presso il ryokan, ossia una dimora tradizionale giapponese, l’ideale per vivere un’esperienza unica immersi in questa cultura meravigliosa. Interessante l’esperienza che è possibile effettuare presso l’onsen, ovvero l’acqua termale giapponese, presente nella struttura.
    Cena giapponese Washoku Kaisei, presso il ryokan. Resto della serata a disposizione.
  • Takayama – Shirakawago – Kanazawa
    Prima colazione giapponese presso il ryokan.
    Incontro con la guida locale parlante italiano e partenza per una visita di Takayama a piedi. Prima tappa presso il Takayama Yatai Kaikan: si tratta di una sala espositiva che ospita i carri da corteo che vengono impiegati durante i festival. Successivamente, visita del mercato mattutino, dove è possibile trovare artigianato locale, snack, ma anche verdure e fiori. Partenza per Shirakawago con bus espresso. Pranzo libero.

Visita al villaggio storico di Shirakawa-go, patrimonio mondiale dell’Unesco, all’interno del quale si ergono le famose abitazioni, in genere di tre o quattro piani, col tetto in paglia spiovente, costruito in questo modo così che possa resistere alle forti nevicate che colpiscono questa zona nei periodi di grande freddo.
Nel pomeriggio partenza in bus espresso in direzione di Kanazawa; trasferimento presso l’hotel con trasporti pubblici. Check-in presso l’hotel di Kanazawa e resto della serata a disposizione.

  • Kanazawa – Kyoto
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida locale parlante italiano e partenza per una visita di mezza giornata a Kanazawa con trasporto pubblico.
    Prima sosta presso l’Antica casa della famiglia Nomura, conosciuta anche come la residenza del Samurai Nomura; molto interessante anche il giardino con la sua cascata. Visita del giardino Kenroku-en, un giardino privato considerato come uno dei tre più belli di tutto il Giappone. Tappa presso il mercato Omicho, il più grande mercato di pesce di Kanazawa dal periodo Edo, una serie di vicoli coperti che ospitano circa duecento tra stand e negozietti. Sosta presso il quartiere Higashi Chaya-gai, dove si susseguono le case da tè e dove le geishei intrattenevano i loro ospiti attraverso la musica e la danza. Pranzo libero. Al termine delle visite, trasferimento alla Stazione di Kanazawa con trasporto pubblico e partenza per Kyoto con treno espresso. Arrivo a Kyoto e trasferimento in hotel con trasporti pubblici. Resto della serata a disposizione.
  • Kyoto
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida locale parlante italiano. Si partirà per una giornata dedicata alla scoperta dell’incantevole Kyoto con bus privato. Prima visita al tempio Kiyomizu, una serie di templi considerati patrimonio mondiale dell’Unesco. Visita dei distretti Ninen-zaka e Sannen-zaka, due tra le strade più belle di Kyoto che ci mostreranno l’aspetto che Kyoto aveva prima che la modernità prendesse piede. Sosta presso il padiglione Sanjusangen-do, conosciuto per ospitare ben 1001 statue della divinità Kannon. Pranzo in ristorante locale.
    Nel primo pomeriggio, scoperta del tempio Kinkaku-ji, il padiglione d’oro. Si prosegue col tempio Ryoan-ji, il quale ospita il giardino di pietre più famoso di tutto il Giappone e villa di un aristocratico nel periodo Heian. Rientro in hotel e resto della serata a disposizione.
  • Kyoto – Nara – Fushimi – Kyoto
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida parlante italiano e partenza alla volta della stazione di Kyoto con l’ausilio di mezzi pubblici. Partenza per Kintetsu-Nara con treno espresso. Arrivo e visita guidata di Nara, dove ci si muoverà a piedi o con trasporti pubblici. Visita al tempio Todai-ji. Si avrà modo di osservare la statua del Grande Buddha di dimensioni maestose – basti pensare che i suoi palmi aperti misurano quanto un essere umano. Sosta presso il santuario Kasuga, il santuario più venerato della città di Nara e conosciuto soprattutto per le sue lanterne. Pranzo in ristorante locale. Partenza per Kyoto con treno espresso, all’arrivo segue visita di Fushimi con trasporti pubblici. Il santuario Fushimi Inari, con i suoi torii rossi rossi vermilio con le estremità nere, è uno dei tanti simboli del Giappone, nonché il più importante dei santuari dedicati alla divinità Inari, la divinità shintoista del riso. Rientro in hotel a Kyoto e resto della serata a disposizione.
  • Kyoto – Osaka
    Prima colazione in hotel.
    Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento alla stazione di Kyoto con mezzi pubblici. Partenza per Osaka con treno proiettile Shinkansen. Giunti alla stazione di Shin-Osaka, inizio della visita guidata di intera giornata della città, spostandosi con trasporti pubblici.
    Prima visita all’Osservatorio del Giardino Fluttuante (Umeda Sky Building): la sua piattaforma di osservazione consiste in un ponte che connette le due torri dell’Umeda Sky Building, dal quale tetto è possibile avere una visuale a 360 gradi. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, visita del simbolo della città: il castello di Osaka. Proseguimento per Dotonbori, l’area commerciale di Osaka che, di sera, è illuminata dalle insegne pubblicitarie e di negozi, ristoranti e bar. Check-in presso l’hotel di Osaka e resto della serata a disposizione.
  • Osaka
    Prima colazione in hotel.
    Giornata a disposizione fino al trasferimento in aeroporto.
giappone

La quota comprende

  • Voli e tasse aeroportuali
  • Pernottamenti come da programma con prima colazione
  • Assistenza con guide locali parlanti italiano in tutte le località
  • 7 pranzi e 1 cena
  • Tour e visita come da programma
  • Bus turistico da Lima a Paracas, da Paracas a Nazca, da Nazca ad Arequipa e da Puno a Cuzco
  • Treno per Aguas Calientes
  • Assicurazione medico/bagaglio

La quota non comprende

  • Tassa di sorvolo delle Linee di NazcaMance ed extraTutto quanto non espressamente indicato
  • Tour garantito con un minimo di 10 partecipanti, il raggiungimento del numero verrà comunicato 70 giorni prima della partenza.In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la partenza verrà comunque garantita su un tour con lo stesso programma e a partenza regolare
0