fbpx
Top
  >  viaggi di nozze   >  In viaggio di nozze a Trinidad: la perla di Cuba

In viaggio di nozze a Cuba il consiglio è di non perdersi Trinidad, la perla dell’isola grande e di lasciarsi travolgere dall’atmosfera unica di questo piccolo paradiso, dichiarato patrimonio dell’Unesco nel 1988.

A Trinidad il tempo sembra essersi fermato e per la novella sposa non sarà difficile immaginarsi vestita con i bellissimi abiti dell’epoca coloniale, passeggiare tra lo splendore dei sontuosi palazzi spagnoli.

Trinidad, la vera perla dell’isola di Cuba, ha conservati infatti la quasi totalità degli edifici di epoca coloniale.

CUBA 148
La vista di Plaza Mayor, la piazza principale circondata da una elegante piccola cancellata, lascia senza fiato.

Sia che si visitino i musei, sia che si passeggi per le strade che conservano l’originale pavimentazione di ciottoli tra gli edifici dai colori pastello, la sensazione è quella di essere catapultati indietro nel tempo.
I

l sottofondo della musica che ha reso Cuba famosa nel mondo accompagnerà sicuramente la passeggiata per Trinidad e non ballare sarà impossibile.

A Trinidad si ammirano i più bei tramonti di Cuba.

Anche i meno romantici non potranno rimanere indifferenti davanti all’esplosione di colori dei tramonti di Trinidad.

Una passeggiata al calar del sole offre emozioni uniche, per un viaggio di nozze, indimenticabile.
Se poi, dopo una romantica passeggiata o un po’ di relax all’ombra di una palma…

volete ballare sul serio, oltre alla Casa de la musica, fermarsi alla discoteca Ayala, un affascinante locale ricavato in una caverna, è un’ottima scelta.

La discoteca Ayala, a Trinidad, è un posto incredibile dove ci si può scatenare non solo con i ritmi locali ma anche con la disco music.

La perla di Cuba è anche la patria di una gustosissima specialità: la Canchanchara, una bevanda a base di miele, limone, ghiaccio, acqua e brandy.

Viene servita in un piccolo coccio con un bastoncino per incorporare il miele.

Per gustarla, il luogo giusto è lo storico locale che ha dato il nome alla bevanda: ancora un piccolo gioiello di architettura coloniale dove si ascolta anche ottima musica.

Gustare la Canchanchara è un rito dalle origini antiche e misteriose, e un brindisi un po’ alcolico, ma molto rinfrescante.

CUBA 144
Trinidad è la perla di Cuba anche per la vicinanza alle meravigliose spiagge caraibiche dove fare il bagno o immergersi per fare snorkeling.

La più bella è quella di Ancón, costeggiata di pini, con la sua spiaggia bianchissima, il mare cristallino e una vista mozzafiato sulle montagne.

Un bagno indimenticabile.

Vieni a trovarci in agenzia a Rovato, pianificheremo insieme il tuo viaggio a Trinidad… Cuba ti aspetta! Contattaci!

post a comment