fbpx
Top
  >  viaggi di nozze   >  Viaggio di nozze con grande festa: il 4 luglio negli States

Avete in mente di passare il vostro viaggio di nozze negli Usa in estate? Cari sposi cercate di fare tutto il possibile per trovarvi là il 4 luglio, quando in ogni angolo degli States si celebra l’Independence Day, la festa più importante del Paese. Parate per le vie delle città al suono delle bande, le majorettes che imperversano, sfilate di soldati in divisa d’epoca, 50 colpi di cannone, fuochi d’artificio. La festa del 4 luglio l’avrete vista in decine e decine di film: viverla è però un’emozione fantastica ed è un’esperienza sorprendente che può aiutarvi a capire un po’ di più gli Usa.
E’ la festa dell’orgoglio americano, la celebrazione della consapevolezza di seguire ancora (o almeno provarci) i principi e i valori che guidarono i Padri Fondatori nella loro volontà di rendere i loro Stati indipendenti dall’Inghilterra. Durante la vostra luna di miele negli States per il 4 luglio preparatevi a seguire lo stesso rituale che seguono gli americani e che culmina con la partecipazione alle parate mattutine o con lo spettacolo dei fuochi.

viaggio di nozze usa 4 luglio

Nelle basi militari, a mezzogiorno, vengono sparati 50 colpi di pistola, uno per ogni stato: è il saluto militare “Salute to the Union”, che ricorda la prima celebrazione dell’Independance Day nel 1777, quando vennero sparati tredici colpi di pistola (tanti erano gli Stati, o meglio le colonie, all’epoca) a Bristol, nel Rhode Island.

Il clou della festa sono, ovunque, i maestosi fuochi d’artificio che illuminano la notte di tutte le città sulle note dell’inno “The Star – Spangled Banner”, che gli americani cantano commossi e con l’immancabile mano sul cuore.
Ovunque vi troviate il 4 luglio, durante il vostro viaggio di nozze negli States, assisterete a grandi celebrazioni, ma è ovvio che in alcune città esse sono particolarmente grandiose ed emozionanti. Il festival del luglio più grande di tutti gli Stati Uniti è a Boston, una città che vale davvero la pena di visitare anche perché è una di quelle che più ha contribuito al processo di indipendenza ed è carica di storia.

festa-4luglio-usa

Il Boston Harborfest, questo il nome del festival, richiama ogni anno qualche milione di visitatori. Dall’1 al 4 luglio sono in programma oltre 100 eventi e attività fra concerti, parate, mostre mercato di artisti locali, kermesse culinarie. Protagonista del 4 luglio è la nave Queen Mary 2 che attraccherà i porto. La mattina a City Hall Plaza partirà la tradizionale parata che sfilerà lungo il Freedom Trail fino a Granary Burying Ground per arrivare a the Old State House, lo storico edificio dove si svolsero i dibattiti dei primi indipendentisti e dal cui balcone fu letta la Dichiarazione d’Indipendenza ai cittadini. Se amate la storia non perdetevi il Freedom Trail: una passeggiata lungo sedici luoghi simbolo della lotta per l’indipendenza.
Una location interessante dove passare qualche giorno della vostra luna di miele è Philadelphia, una delle città più antiche degli Usa dove vennero scritte la dichiarazione d’indipendenza del 1776 e la costituzione nel 1787. Qui il 4 luglio dura…una settimana. Il Wawa welcome America comincia il 27 giugno e sarà tutto un susseguirsi di feste rosso, bianco e blu, concerti gratuiti, tre abbaglianti spettacoli pirotecnici, performance nello storico Philadelphia Block Party, sfilate. Il clou delle festa comincia il 1 luglio quando, lungo il fiume Delaware, si esibirà la prestigiosa Philadelphia Orchestra, e a seguire il primo dei tre fantastici spettacoli pirotecnici. Il giorno dopo, ancora lungo il fiume, è la volta della Us Army Band che alternerà motivi vecchi e nuovi e musiche patriottiche prima di lasciare spazio alla seconda esplosione di fuochi d’artificio. La vigilia del 4 luglio la festa si sposta al Philadelphia Block Party: i festeggiamenti riempiranno le strade intorno Independence Hall con spettacoli dal vivo, venditori di cibo, giochi e attività per tutte le età. La giornata del 4 luglio inizia con la parata del Giorno dell’Indipendenza con gli sbandieratori. Decine di carri colorati, bande musicali, gruppi militari e più di 6.000 partecipanti provenienti da tutto il paese a formare un corteo colorato che si snoda per le strade della Philadelfia storica.

independence-day-parade-P
Se invece durante il vostro viaggio di nozze il 4 luglio sarete a New York… ebbene, preparatevi ad assistere ai fuochi d’artificio per eccellenza, fra i più grandi al mondo. Questo è il giorno che molti newyorkesi dedicano al pic nic nei parchi cittadini o a Long Island e Fire Island. Si calcola che lo spettacolo di fuochi d’artificio venga visto da 3 milioni di persone: è un susseguirsi di 40.000 giochi pirotecnici e dura 25 minuti. Teatro dell’evento è East River. Ci sono 4 grandi barche sul fiume e il posto migliore da dove vederli è il Brooklyn Bridge e il Williamsburg Bridge. Se non avete voglia di arrivare alle 10 di mattina per prendere i posti avete alcune alternativa molto romantiche: vedere i fuochi d’artificio da una crociera con cena o durante un giro in battello di sera. Potete anche optare per vedere i fuochi d’artificio dall’Empire State Building prendendo parte al consueto party. Un’esperienza davvero alternativa per la vostra luna di miele è assistere alla gara fra i mangiatori di hot dog: vince chi ne mangia di più in 10 minuti. Dal 1972 l’<International Hot Dog Eating Contest> si svolge a Coney Island ogni 4 luglio.
Se invece il 4 luglio il vostro viaggio di nozze vi ha portato a Los Angeles, non perdetevi lo spettacolo pirotecnico che si terrà nell’Hollywood Bowl, il noto anfiteatro situato nell’area di Hollywood, famoso per la sua architettura ad archi concentrici. Consigliata è anche la sfilata di Santa Monica: lungo la Main Street vedrete adulti e bambini, personaggi famosi e gente comune sfilare vestiti orgogliosamente di bianco, rosso e blu.
Un sapore particolare ha festeggiare il 4 luglio a Washington DC, la capitale politica. L’appuntamento è al National Mall: qui si svolge l’America’s National Independence Day Parade, la parata ufficiale dei festeggiamenti, qui si allestisce lo Smithsonian Folklife Festival, con stand, bancherelle e manifestazioni artistiche dedicate alle tradizioni popolari di tutto il mondo, e qui la sera <esplode> lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Cari sposi festeggiare il 4 luglio durante la vostra luna di miele sarà un’esperienza inimmaginabile e indimenticabile: sarete travolti dall’atmosfera unica e coinvolgente che si respira in tutte le città. Avete solo l’imbarazzo della scelta.

post a comment